domenica, maggio 07, 2006

Ad un tratto.

Credevo di stare andando da qualche parte, e invece mi sono perso.
Appena me ne sono reso conto è svanita, come luce che si spegne in una stanza, la coscienza di dove stessi andando. E' rimasta, poi, solamente la consapevolezza dell'azione anteriore, e la sensazione di smarrimento.