martedì, marzo 08, 2005

Per contrasto

Eyes Wide Shut, l'ultimo film di Kubrick, è stato trasmesso da Canale 5 nonostante le lamentele del MOIGE (Movimento italiano genitori). Il film getta uno sguardo ambiguo sulla torbida dimensione della sessualità, del desiderio e del senso del possesso - e come ogni film di Kubrick, lascia allo spettatore più dubbi che certezze. Per ovviare all'intensità delle proteste sollevate, la redazione del TG5 ricorre a due stratagemmi: il bollino rosso e la messa in onda, precedente al film, di un pornazzo anni '80 con Cicciolina.
Dopo la visione del suddetto pornazzo, le performances della Kidman e di Cruise sembreranno acqua fresca pure a quei bacchettoni del MOIGE.

3 Comments:

At 11:37 AM, Anonymous infernale said...

Sono stati vergognosi, davvero. Per tutto il tempo quel cacchio di bollino rosso e lo stemma di canale5. Niente di meglio per rovinare un film, di cui in teoria si dovrebbe anche ammirare la fotografia. Ci mancava che anche il ticker con l'avvertenza "visione consigliata ad un pubblico di soli adulti" venisse passato costantemente (invece dei 5 passaggi effettuati) e poi sarebbe stato davvero il massimo.

E adesso ho un dubbio: non so se sterminare il Moige o tutti gli infanti italiani.

Incredibile poi la prefazione al film: sembrava che fosse il film più peccaminoso della storia.
E io che guardavo i film su Odeon, anni fa, e vedevo incesti familiari e tettone scoperte alle 4 del pomeriggio.

Dare ascolto a quei folli ci porterà a prime serate con Winnie Pooh e Tom e Jerry.

Spero che vengano crocifissi a testa in giù (i moigiani eh, non i bimbi).

 
At 12:26 PM, Blogger Mr.White said...

Il fatto sicuro è che nessun bollino, ticker, scudo crociato, firewall o censore potranno mai sostituire una sana e aperta comunicazione tra genitori e figli. Il problema è sempre quello: ci si vuole discolpare dell'utilizzo babysitter-like che si fa della tv. E, nel contempo, si cerca di ignorare aspetti della propria natura - la sessualità, ma anche la violenza, il desiderio e così via - che andrebbero invece indagati (e non meramente "venduti" quando invece fa comodo).

 
At 1:38 AM, Blogger Damiano said...

Voglio vedere cosa faranno per trasmettere Blow!?!

 

Posta un commento

<< Home