martedì, dicembre 14, 2004

Non sopporto i cori russi, la musica finto rock, la new-wave italiana, il free-jazz-punk ingleseeee...

Elenco non puntato di cose che suscitano la mia idiosincrasia:
mescolare lo zucchero nel caffè;
i cani che t'abbaiano addosso quando stai facendo volantinaggio;
le bretelle;
le persone ripetitive;
l'effetto stereo troppo accentuato ascoltato con gli auricolari;
le ragazze che indossano i pinocchietti;
le canzoni con la stessa strofa ripetuta due o più volte;
l'inspiegabile fenomeno per cui se, radendoti, una basetta ti riesce bene, l'altra sarà sicuramente sbilenca e asimmetrica;
quelli che la battuta non si limitano a farla, ma devono spiegartela;
l'intervallo al cinema troppo corto, che non ti permette di sbrigare i tuoi bisogni con calma;
le oliere unte;
gli elenchi senza originalità;
questo post.

3 Comments:

At 1:10 PM, Anonymous Anonimo said...

Quella cosa delle basette mi butta fuori di testa, ogni volta.
tuls

 
At 1:40 PM, Blogger Mr.White said...

Tuls, dopo anni di riflessioni, sono giunto ad un'unica soluzione: farsi vedere SEMPRE e SOLO di profilo, per cui nessuno si riesca ad accorgere della fastidiosa asimmetria. Se riesci a non farti rinchiudere in qualche istituto psichiatrico è un'ottima soluzione.

(a proposito, ben ritrovato!)

 
At 5:27 PM, Anonymous Mr. Pink said...

non so come ho trovato questo elenco ma è dannatamente sensato.
ah sì, cercavo il testo di battiato.

 

Posta un commento

<< Home