domenica, settembre 12, 2004

Scripta Manent: Acqua e sete

Piccola premessa: solitamente le mie citazioni, tanto musicali che letterarie, sono tratte da autori che apprezzo particolarmente. Questo caso - gli Jarabe de Palo - è un'eccezione, nel senso che la musica di questo gruppo non mi mai suscitato grandi emozioni. Ma stasera sono incappato in questa canzone, di cui credo tre o quattro anni fa circolasse anche il video. Mi ha solleticato tanto la curiosità da recuperarne il testo: pur non molto originale (da quello che ne ricavo dalla mia intuitiva comprensione dello spagnolo), l'ho trovato bello e blues in una maniera tutta malinconicamente latina.


Cómo quieres ser mi amiga
si por tí daría la vida,
si confundo tu sonrisa
por camelo si me miras.
Razón y piel, dificil mezcla,
agua y sed, serio problema.
Cómo quieres ser mi amiga
si por ti me perdería,
si confundo tus caricias
por camela si me mimas.
Pasión y ley, dficil mezcla,
agua y sed, serio problema.

Cuando uno tiene sed
pero el agua no está cerca,
cuando uno quiere beber
pero el agua no esta cerca.
Qué hacer, tú lo sabes,
conservar la distancia,
renunciar a lo natural,
y dejar que el agua corra.
Cómo quieres ser mi amiga
cuando esta carta recibas,
un mensaje hay entre líneas,
cómo quieres ser mi amiga.


[Agua - Jarabe de Palo]

5 Comments:

At 12:00 PM, Anonymous Anonimo said...

Jarabe de Palo... mi ricordo tutte le storpiature sulla celebre "depende". Ti pende come ti pende... ahem, coff coff. :E

 
At 12:00 PM, Anonymous Anonimo said...

Jarabe de Palo... mi ricordo tutte le storpiature sulla celebre "depende". Ti pende come ti pende... ahem, coff coff. :E

 
At 12:13 PM, Anonymous Anonimo said...

Scusa il doppio. Ma è la lentezza che riscontro è dovuta a blogspot o è colpa della rete locale?
Ciao.
Figaro

 
At 1:11 PM, Blogger Mr.White said...

Mi pare lento come al solito :F

 
At 1:13 PM, Blogger Mr.White said...

Depende la odiavo. Ma con Bonito ha fatto di peggio.

 

Posta un commento

<< Home