lunedì, settembre 06, 2004

Attentato poetico anche quest'anno?

Non so se succederà come l'anno scorso, ma l'idea di liberare un libro - e le idee in esso contenute - mi pare davvero poetica. Poco efficace, forse, ma poetica sicuramente.

Quest'anno vorrei liberare "L'uomo nell'alto castello" di P.H. Dick, un eccellente libro sulla libertà, sul destino e sulla forza insopprimibile della verità.